Palinuro

Palinuro (frazione di Centola) è uno di quei posti che da sempre hanno affascinato i viaggiatori di ogni epoca.
Il promontorio roccioso proteso nel mare con la sua bellezza, ma anche con le sue insidie per gli antichi marinai, ha ispirato al poeta Virgilio il passo dell'Eneide in cui narra la morte del nocchiero di Enea, Palinuro, dal quale la città del Cilento prende il nome.

Dove si trova?

La cittadina si trova in Italia. È frazione del comune di Centola, in provincia di Salerno, Campania ed è gemellato con il comune di Prato. È una rinomata e famosissima stazione balneare del Cilento. Sita vicino alle foci dei fiumi Lambro e Mingardo, si sviluppa sull'omonimo promontorio, Capo Palinuro, famoso per la bellezza paesaggistica, il suo mare cristallino e per la presenza di grotte natuali. Queste ultime sono sia di tipo emerso (visitabili con imbarcazioni), che sottomarine, per le quali occorre essere esperti per le immersioni. Proprio per le immersioni la cittadina del Cilento è meta di sub da tutto il mondo.

Palinuro dove si trova? Vedi la mappa

Mappa Palinuro

Palinuro è la maggiore frazione di Centola, in provincia di Salerno in Campania. È una stazione balneare del Cilento, il cui nome è leggendariamente collegato ad un personaggio dell'Eneide, il mitico Palinuro, nocchiero della flotta di Enea. (fonte: Wikipedia)

Vedi mappa ingrandita

 

Distanze e come arrivare:


Le Spiagge

Spiaggia del Buondormire di palinuroIl mare è cristallino. Le spiagge ampie e sabbiose (come quella delle Dune) si alternano a tratti rocciosi accessibili solo via mare in cui si nascondono veri gioielli naturali quali la spiaggia del buon dormire o le suggestive grotte.

Meritano almeno una visita la spiaggia dell'Arco Naturale, la Spiaggia Marinella e la vicina spiagga del Mingardo il cui incantevole paesaggio é stato più volte scelto come location di film colossal. Da questo luogo é possibile partire per piacevoli escursioni verso angoli di paradiso accessibili solo dal mare ed arrivare sino alla Baia del Buondormire dove la particolare sabbia dipinge il mare con colori suggestivi, i quali mettono in risalto la vicina Isola del Coniglio.


Cosa Vedere

Le Grotte

La grotta Azzurra a PalinuroPer poter visitare le principali grotte di Capo Palinuro si possono effettuare dei tour in barca rivolgendosi agli operatori locali; presso il porto è possibile visionare gli orari di partenza, di durata delle escursioni e dei costi (assolutamente accessibili a tutti).

Concedetevi un'avventura alla scoperta della famosa Grotta Azzurra, il cui caratteristico colore le ha reso giusta fama; alla Grotta del Sangue nel cui interno le acque assumono sfumatore rossastre, alla Grotta dei Monaci, caratterizzate da formazioni calcaree che richiamano alla mente sembianze frati.

 

Arco Naturale

Arco Naturale PalinuroL'Arco Naturale Palinuro è da sempre il simbolo di Palinuro e divide da un lato la spiaggia attrezzata con chiosco e attracco per le barche dirette verso le grotte e dall'altro dalla spiaggetta riservata raggiungibile passando sotto il foro naturale...


I Campeggi

Campeggi Palinuro

Scegli il luogo ideale per una vacanze in camping! Vicino al mare o immersi nella natura del Cilento, la tua esperienza nei campeggi sarà da ricordare per sempre. Scopri i migliori servizi Camping offerti dagli operatori che ti suggeriamo.

Palinuro Eneide

Palinuro Eneide Cenotafio

Palinuro è un personaggio della mitologia romana, il mitico nocchiero di Enea, caduto in mare di notte, tradito dal dio Sonno, mentre conduceva la flotta verso ... Approfondisci su Wikipedia

Cosa fare la sera

Al famoso mostro descritto da Omero è dedicata la discoteca "Ciclope", la cui particolarità è di essere stata ricavata in una grotta esattamente come la tana del gigante. Questo locale notturno gode di fama nazionale ed è da sempre il punto di riferimento per molti giovani villeggianti.

Il centro storico del paese è pieno di locali in grado di soddisfare ogni tipologia di avventore. Non mancano i ristoranti tipici dove gustare la tipica cucina cilentana e ottimi piatti a base di pesce fresco gentilmente offerto dalle feconde acque della zona.